Pizza senza glutine con lievito istantaneo

Velocissima e senza lievitazione! Questa pizza senza glutine con lievito istantaneo è pronta letteralmente in quindici minuti. Sei pronto per gustarla?

Pizza senza glutine con lievito istantaneo

Di cosa hai bisogno per preparare questa pizza senza glutine? Una ciotola, un cucchiaio e un po’ di lievito istantaneo. Sì, è tutto qui! Pronta in quindici minuti, senza lievito di birra e senza lievitazione! Non ci credi? Beh, allora non ti resta che provare!

Per realizzarla occorrono (per una pizza):

Pizza senza glutine con lievito istantaneo
  • 150g di farina Mix B Schar
  • 140ml di acqua
  • Un cucchiaino di olio di oliva
  • 5g di lievito istantaneo per preparazioni salate
  • Mezzo cucchiaino di sale
  • Salsa di pomodoro e mozzarella per condire
  • Olio di oliva e origano q.b.

Per prima cosa, mescola la farina con il lievito istantaneo. Se non hai il lievito istantaneo specifico per preparazioni salate non preoccuparti. Ti svelo un segreto: quello per dolci andrà benissimo purché non sia vanigliato. Il principio per cui funziona è esattamente lo stesso.

Versa l’acqua nella farina e inizia ad impastare con l’aiuto di un cucchiaio. Quando l’impasto inizia a diventare consistente puoi impastare con le mani. Abbi cura di lavarle non appena vedi che l’impasto si appiccica, così sarà più facile lavorarlo. Aggiungi anche l’olio e il sale e lavora l’impasto fino ad ottenere una sferetta senza grumi. Trasferiscila su un foglio di carta forno, infarinato con la farina di riso.

Pizza senza glutine con lievito istantaneo

Partendo dal centro inizia a stendere l’impasto picchiettandolo con le dita. Muovilo spesso per assicurarti che non si sia attaccato al foglio di carta forno. Mantieni l’impasto della tua pizza senza glutine con lievito istantaneo un po’ più spessa lungo i bordi. A questo punto puoi condirla, al centro, con la tua salsa di pomodoro.

Pronti per infornare la nostra pizza senza glutine con lievito istantaneo!

Trasferisci il foglio di carta forno su una leccarda. “Sporca” leggermente i bordi con il dorso di un cucchiaio intinto nella salsa e spennella con poco olio di oliva. A questo punto sei pronto per la cottura della pizza. Sì, di già! Porta la teglia in forno già caldo a 200° per circa dieci minuti.

Dopo i primi dieci minuti di cottura puoi aggiungere la tua mozzarella, strizzata e sfilacciata, e tutti gli altri ingredienti che ti piacciono. Prosciutto cotto, funghetti, carciofini… libera la fantasia! Condisci la pizza come preferisci e portala nuovamente in forno, per altri cinque minuti. Quando la mozzarella è fusa e i bordi sono ben dorati finalmente la tua pizza è pronta per essere gustata! Buon appettito!

Pizza senza glutine con lievito istantaneo
Se hai replicato una ricetta e ti va di farmelo sapere, mandami una foto sulla mia pagina Facebook!